LA NUOVA BANCONOTA DA 20 EURO | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Sabato 20 Ottobre 2018
AREA CREDITO

LA NUOVA BANCONOTA DA 20 EURO

La nuova banconota da €20 sarà emessa il 25 novembre 2015. Nei paesi dell`area dell`euro i soggetti che operano con il contante per motivi professionali riceveranno informazioni sulla veste grafica e sulle caratteristiche di sicurezza del nuovo biglietto, che potranno a loro volta trasmettere alla clientela.

SIRACUSA, 13/10/2015

COMUNICATO STAMPA

2,8 MILIONI DI ESERCIZI COMMERCIALI E PICCOLE IMPRESE RICEVERANNO UN OPUSCOLO SULLA NUOVA BANCONOTA DA €20

  • In vista dell`introduzione della nuova banconota da €20 il 25 novembre, 2,8 milioni di imprese riceveranno un opuscolo informativo e una «carta animata«.

  • Le imprese dovrebbero assicurare che i loro dispositivi per il controllo dell`autenticità e la selezione e accettazione delle banconote siano pronti per trattare il nuovo biglietto.

    La nuova banconota da €20 sarà emessa il 25 novembre 2015. Nei paesi dell`area dell`euro i soggetti che operano con il contante per motivi professionali riceveranno informazioni sulla veste grafica e sulle caratteristiche di sicurezza del nuovo biglietto, che potranno a loro volta trasmettere alla clientela. L`Eurosistema invierà un opuscolo a oltre 2,8 milioni di esercizi commerciali e piccole imprese in tutti i paesi dell`area dell`euro a partire dal 13 ottobre.

    La pubblicazione illustra le misure che questi dovranno intraprendere per approntare le attrezzature in vista dell`introduzione della nuova banconota da €20, nonché la tempistica dell`immissione in circolazione. Inoltre nell`opuscolo si sottolinea che i biglietti sono facili da verificare manualmente, applicando il metodo «TOCCARE-GUARDARE-MUOVERE». Sarà possibile ordinare esemplari aggiuntivi dell`opuscolo e della carta animata presso le rispettive banche centrali nazionali.

    Ulteriori informazioni sulla banconota da €20 sono disponibili nel sito http://www.nuove- banconote-euro.eu/.

    Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare William Lelieveldt (tel. +49 69 1344 7316).

Altre notizie di Area Credito
   Seguici su Facebook