CONFCOMMERCIO SIRACUSA E U.N.I.T.A.L.S.I. INSIEME PER IL SOCIALE | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Venerdì 20 Luglio 2018
NOTIZIE

CONFCOMMERCIO SIRACUSA E U.N.I.T.A.L.S.I. INSIEME PER IL SOCIALE

Siracusa, 14/12/2016

Confcommercio Imprese per l'Italia - Siracusa e la sottosezione provinciale di U.N.I.T.A.L.S.I. hanno siglato stamattina una convenzione che vedrà le due associazioni in stretta collaborazione, allo scopo di fornire un supporto alla comunità siracusana, e contribuire così, di fatto, al benessere civico, culturale, sociale e morale della nostra città.

U.n.i.t.a.l.s.i. (Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e santuari internazionali) da anni svolge opere di carità cristiana, attraverso l'azione di volontari che prestano servizio verso e con le persone ammalate, disabili e in difficoltà. Inoltre, sempre attraverso i suoi volontari, l'U.n.i.t.a.l.s.i. è attiva nella preparazione, nella guida e nella celebrazione di pellegrinaggi a Lourdes e nei principali santuari italiani ed internazionali. Ogni anno sono circa 6 milioni le persone che si mettono in cammino verso Lourdes, nella speranza di alleviare il proprio dolore o di trovare la guarigione.

Così, nell'ambito di questa convenzione, il prossimo 30 Dicembre, entrambe le associazioni saranno impegnate nel primo evento pubblico cittadino di charity, che prevederà una tombolata presso la sede del Circolo Unione di Via Monfalcone, in cui saranno numerosi i premi generosamente messi in palio dalle aziende associate Confcommercio. I proventi della tombolata saranno raccolti e donati per intero all'U.n.i.t.a.l.s.i. che li impegnerà nelle sue prossime attività in calendario.

«Siamo particolarmente orgogliosi di questa convenzione, perché ci chiede un contributo attivo per il benessere della nostra collettività. Al contempo ci chiama a una grande responsabilità, quella, cioè, di portare avanti l'impegno che ci siamo assunti», ha dichiarato il Direttore di Confcommercio Siracusa, Francesco Alfieri, al momento della sottoscrizione. «E' un rinnovato impegno e una prova di fiducia da parte di U.n.i.t.a.l.s.i. che non disattenderemo».

E, ancora, Gabriele Burgio, presidente della sottosezione provinciale di U.n.i.t.a.l.s.i.: «Questi gesti di solidarietà concreta da parte delle imprese di Confcommercio ridanno speranza. E' un accordo che va nella giusta direzione della solidarietà e dell'attenzione agli ultimi nonché dell'attivazione di una rete di servizi a favore di chi soffre».

Quest'iniziativa si inserisce all'interno di una progettualità ben precisa di Confcommercio Siracusa, quella, cioè, di promuovere la responsabilità sociale delle proprie aziende associate, sensibilizzandole su problematiche esterne alla sfera commerciale.

   Seguici su Facebook