CONVENZIONE TRA EDENRED ITALIA S.R.L. E CONFCOMMERCIO SIRACUSA | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Sabato 25 Giugno 2022
NOTIZIE

CONVENZIONE TRA EDENRED ITALIA S.R.L. E CONFCOMMERCIO SIRACUSA

Soluzioni welfare aziendale riservate ai Soci Confcommercio Siracusa

Siracusa, 23/03/2022

Edenred è un'azienda multinazionale operante nel settore dei servizi per le imprese, per il settore pubblico e per i privati. Da inventore del buono pasto, è diventata leader mondiale nelle soluzioni che innovano e semplificano il mondo del lavoro.

Edenred ha creato un ecosistema che mette in relazione le aziende, le persone e i pubblici esercizi, attraverso soluzioni digitali che permettono alle aziende di premiare i propri dipendenti.

La convenzione tra Edenred e Confcommercio Siracusa nasce per costruire un'offerta di servizi di welfare aziendale dedicati ai dipendenti delle aziende associate, offrendo soluzioni che rispondono ai fabbisogni dei dipendenti ed allo stesso tempo garantiscono alle aziende vantaggi consistenti.

I vantaggi per le nostre imprese associate

Grazie alla convenzione tra Edenred e Confcommercio Siracusa, le imprese associate potranno usufruire delle seguenti soluzioni, con sconti dedicati:

· BUONI PASTO deducibili con risparmio per l'impresa e vantaggio per il lavoratore:

TICKET RESTAURANT®, è il buono pasto più utilizzato in Italia e adatto a tutte le aziende, anche piccole imprese e le partite IVA. Ticket Restaurant® può essere utilizzato presso un'ampia rete di 150.000 partner come bar, ristoranti, gastronomie e supermercati.

EDENRED SHOPPING:

· TICKET COMPLIMENTS® TOP PREMIUM, il buono dedicato allo shopping con la più ampia rete di utilizzo, oltre 24.000 punti vendita convenzionati.

· TICKET COMPLIMENTS® SELECTION EASY, il buono acquisto dedicato alla spesa ed al carburante, utilizzabile in oltre 12.000 punti vendita tra stazioni di servizio e supermercati.

Contatta l'Associazione per maggiori informazioni e trovare la soluzione più adatta alle esigenze della tua azienda.

   Seguici su Facebook