FEDERALBERGHI: SI COSTITUISCE L`ASSOCIAZIONE PIU` RAPPRESENTATIVA DEGLI ALBERGATORI | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Mercoledì 28 Luglio 2021
NOTIZIE

FEDERALBERGHI: SI COSTITUISCE L`ASSOCIAZIONE PIU` RAPPRESENTATIVA DEGLI ALBERGATORI

Le famiglie storiche degli albergatori insieme per un nuovo impulso sul territorio

Siracusa, 16/04/2021

«La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte», con queste considerazioni e in un momento di grande esigenza associativa, le famiglie storiche degli albergatori di Siracusa decidono di mettersi «in viaggio» insieme, all'interno dell'associazione più rappresentativa a livello nazionale: Federalberghi.
Si costituisce anche a Siracusa la sezione di Federalberghi per dare il giusto impulso al territorio nella programmazione del prossimo futuro. Al battessimo dell'associazione, che aderisce a Confcommercio, erano presenti il vice presidente nazionale, nonché presidente regionale Uras Federalberghi, e il direttore generale nazionale di Federalberghi, Nico Torrisi e Alessandro Nucara che hanno manifestato la propria disponibilità per rappresentare, su tutti i livelli istituzionali, le istanze di Siracusa. «Federalberghi è onorata di ricevere la squadra di Siracusa - ha affermato Torrisi -, finalmente dopo anni siamo riusciti a trovare la giusta classe dirigente per una città che vanta una storia importante per l'intero Paese».
Ha aperto ufficialmente i lavori il presidente di Confcommercio, Elio Piscitello, sottolineando che: «Con la federazione degli albergatori, si completa un percorso avviato qualche anno fa per la rappresentanza nell'ambito del turismo. Sono orgoglioso - conclude Piscitello - del valore aggiunto che gli albergatori, che si riconoscono in Confcommercio, porteranno in tutto il territorio al fine di sviluppare nuove visioni programmatiche».
Dopo i saluti di rito il direttore generale, Francesco Alfieri, spiega gli adempimenti burocratici e ringrazia tutti i presenti per il contributo che hanno saputo dare nella formazione di una lista altamente qualificata. Prende, così, la parola il candidato presidente Alberto Carpenzano che presenta il proprio programma: formazione, marketing territoriale, lotta all'abusivismo, osservatorio sulle stelle, piattaforme digitali sul turismo attraverso la filiera di Confcommercio sia locale che nazionale. «Il mio impegno e della mia squadra - ha dichiarato Carpenzano -, sarà totale per rappresentare le istanze della categoria nella nostra provincia e soprattutto per avere il giusto riconoscimento sia a livello regionale, sia a livello nazionale».
L'assemblea elettiva vota all'unanimità il consiglio direttivo per il prossimo quinquennio così articolato: presidente Alberto Carpenzano (hotel Presidente ed hotel Eloro), vice presidente Maria Uccello (hotel Posta), Consiglieri Andrea Carpenzano (grand hotel villa Politi), Cavarra Luigi (hotel Roma e hotel Caiammari), Orazio Spina (Casal Di Noto), Piselli Gabriele (Palazzo Salomone), Perasole Claudia (B&B Giuggiulena).
Federalberghi da oltre cento anni è l'organizzazione nazionale maggiormente rappresentativa delle imprese turistico ricettive italiane alberghiere ed extralberghiere. L'associazionismo tra imprenditori alberghieri vanta una storia ultra centenaria nel panorama italiano, infatti, alla fine del XIX secolo la grande famiglia degli albergatori italiani volle dare forma e spessore ai legami di interesse, di reciproca stima e di cordialità che univano fra loro gli imprenditori alberghieri. In conseguenza di ciò, il 4 giugno 1899, per iniziativa di Federico Fioroni, fu fondata la Società Italiana Albergatori, con lo scopo di promuovere e favorire il movimento dei forestieri in Italia, di prestare assistenza materiale e morale ai dipendenti di albergo e di istituire casse di soccorso per i soci bisognosi e per i loro familiari.
Federalberghi Siracusa, con le stesse motivazioni, ma con nuovi obiettivi, organizzerà al più presto un evento pubblico per poter presentare la squadra e il programma degli operatori di settore di tutta la provincia.

   Seguici su Facebook