Il turismo in lingua dei segni approda a Siracusa e Noto | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Mer. 28 Settembre 2022
NOTIZIE

Il turismo in lingua dei segni approda a Siracusa e Noto

Presentata ieri l'iniziativa

Siracusa, 29/12/2012

Turismo in lingua dei segni nei comuni di Siracusa e Noto. «Un'apertura verso il mondo dei sordi per raccontare la storia del territorio - afferma Lucia Acerra, presidente di Italia Nostra - è un progetto pilota, il primo in Sicilia».

E' stato voluto da Bernadette Lo Bianco, esperta di Turismo accessibile siciliano e referente regionale del Fondo italiano per l'abbattimento delle barriere architettoniche, rendendo accessibili a tutti, dal punto di vista turistico e culturale, sia Siracusa che Noto. L'iniziativa è nata dalla collaborazione tra diverse associazioni per la creazione di un turismo connesso ai bisogni specifici dei non udenti, utile per consentire loro la scoperta e la conoscenza di percorsi turistici, artistici, culturali ed enogastronomici della provincia aretusea.

«Abbiamo mostrato, con Salvatore Risuglia e con tutte le associazioni e gli enti che hanno partecipato, come le barriere possano abbattersi - dice Bernadette Lo Bianco, membro del comitato per il turismo accessibile al ministero del Turismo - Sono 10 i percorsi tracciati, dalle visite alle chiese e monumenti a quelli naturalistici in zone come Vendicari».

Gli organizzatori hanno poi l'obiettivo di ampliare l'offerta ad altre realtà culturali della provincia. «Siamo felici della creazione di questi percorsi - dice il presidente dell'ente sordi, Salvatore Risuglia - in Italia ci sono 105 associazioni e 140 mila non udenti, non mancheranno le iscrizioni perché è tanta la voglia di conoscere il nostro territorio».

Il progetto "Siracusa e Noto anche in lingua dei segni", è stato patrocinato dagli assessorati alla Cultura e alle Politiche sociali del Comune aretuseo, dall'assessorato al Turismo del Comune di Noto. Inoltre ha trovato un appoggio anche nella Camera di commercio tramite il consorzio Siracusa Turismo, nelle associazioni culturali Kairos, Guide turistiche siracusane, e Natura Sicula, e in Confcommercio.

   Seguici su Facebook